Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSPS Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali
Home page > Ricerca > Dottorati > PhD in Political Science, European Politics and International Relations

PhD in Political Science, European Politics and International Relations

Questo dottorato di ricerca, che nasce nel 2015 (XXXI ciclo) ma sulla scorta di precedenti esperienze dottorali in alcune delle sedi ora consorziate, si fonda su una convenzione tra la Scuola Sant'Anna (sede amministrativa) e le Università di Firenze (in particolare il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali), di Pisa e di Siena.

Il suo scopo principale è formare studiosi con una conoscenza politologica ampia e sistematica, con una spiccata attenzione alla metodologia della ricerca tanto quantitativa che qualitativa. Dal punto di vista sostantivo, i corsi, le attività seminariali e le attività di ricerca si inseriscono in tre principali ambiti disciplinari - “Comparative politics”, “European Politics” e “International Relations”- e hanno per tema principale i fenomeni di cambiamento politico che interessano i paesi europei ed extra-europei, ovvero le nuove forme con cui si organizzano le istituzioni e gli attori politici per rispondere al mutamento sociale ed economico.

Questi temi possono essere inclusi in quattro grandi aree di ricerca:

a) le sfide alla democrazia poste dai processi di globalizzazione e di crisi economica che collocano fuori dei confini nazionali molte delle scelte fondamentali in termini di politiche pubbliche;

b) le nuove forme di governance multilivello che emergono per il fatto che i sistemi politici nazionali (in modo ancora più accentuato quelli europei) sono sempre più vincolati dai sistemi di governo sovranazionale a forte legittimazione tecnocratica, ma a bassa legittimazione democratica, ai quali sono attribuiti importanti poteri di coordinamento e decisione; di particolare importanza in proposito sono le reazioni dell’opinione pubblica a questo nuovo contesto;

c) la crisi delle forme tradizionali di democrazie e l’emergere di forme di democrazia “post-partitica” (democrazia deliberativa; democrazia diretta, ecc.);

d) pratiche di sovranità statale: sfide e risposte. Nuove dinamiche e assetti internazionali e regionali negli studi di conflitto e sicurezza.

L’intera attività del Corso è svolta in lingua inglese.

A completamento del dottorato è rilasciato un titolo congiunto tra gli Atenei convenzionati.

Ulteriori informazioni: home page  Ph. D. PEI

 
ultimo aggiornamento: 26-Gen-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina